La Sinagoga di Firenze: degustazione e pranzo kosher
Sinagoga interni
Sinagoga Firenze

La sua cupola verde si staglia inconfondibile nello skyline fiorentino: la Sinagoga è uno scrigno che racchiude, ancora oggi la storia della comunità ebraica di Firenze.

  • Sinagoga di Firenze
  • Degustazione prodotti tipici Kosher
  • Storia della comunità ebraica di Firenze
Incluso
  • guida turistica
  • radiotrasmittenti
  • visita guidata alla Sinagoga e al Museo ebraico
  • biglietti d’ingresso con prenotazione
  • pranzo con degustazione prodotti tipici kosher
Durata3 Ore
Informazioni importanti

Punto di incontro: di fronte alla Sinagoga, via Luigi Carlo Farini 6

Guarda la mappa

Ulteriori informazioni

La sua cupola verde si staglia inconfondibile nello skyline fiorentino, la sua architettura riprende lo stile esotico moresco con elementi arabi e bizantini, uno scrigno che racchiude, ancora oggi la storia della comunità ebraica di Firenze. Camminando nel quartiere di Sant’Ambrogio, quando si incrocia via Farini, non ci si aspetta che un edificio così imponente ed elegante si apra in questo piccolo giardino esotico. La Sinagoga fiorentina venne inaugurata nel 1882 come simbolo dell’emancipazione ebraica avvenuta dopo l’Unità d’Italia. Durante la visita guidata andremo a ripercorrere le tappe fondamentali delle prime comunità ebraiche che si stabilirono a Firenze, la realizzazione del ghetto voluto da Cosimo I e infine la costruzione della Sinagoga. Salendo al primo e secondo piano troviamo il museo allestito con arredi di devozione domestica e privata, che illustrano momenti salienti delle festività religiose e della vita di un ebreo quali nascita, matrimonio e maggiorità religiosa ed una sala dedicata alla Shoah. Per concludere la nostra full immersion nella quotidianità ebraica, proseguiremo con una degustazione di piatti Kosher vegetariani nello storico ristorante Ruth, famoso in tutta la città per il suo hummus e la sua kombucha!

a partire da
40,00 €
Scegli la data desiderata e prenota.